Cento sanvitesi da Papa Francesco

Cento sanvitesi da Papa Francesco

Un pellegrinaggio della cooperativa sociale Il Granello e dalla Parrocchia di San Vito centro

Un pellegrinaggio a Roma da Papa Franceso: sarà una delle mete spirituali che raggiungerà la
cooperativa sociale ”Il Granello”, assieme alla parrocchia di San Vito al Tagliamento Centro.
L’artefice principale di questo viaggio romano è la stessa cooperativa ed è “un progetto di integrazione del Granello – spiega la direttrice Maria Rosa Toffolon – che si sente parte attiva della parrocchia e che con questa iniziativa intende “saldare” il concetto del “sentirsi parte” attiva.
Questo parte da molto lontano, da una collaborazione di ormai molti anni. Anche per questa comunità residenziale – continua – la Parrocchia è anche per noi casa”.

Il pellegrinaggio si terrà dal 24 al 26 febbraio prossimo e condiviso da quasi un centinaio di persone appartenenti alla parrocchia e saranno ricevuti mercoledì in udienza dal Papa. “Sarà anche un’occasione – afferma il Parroco don Dario Roncadin – per un rinnovamento interiore e per ravvivare la gioia di essere credenti”.

Al pellegrinaggio, parteciperà anche la cooperativa sociale Futura sia nella sua attività socio-educativa sia in quella produttiva dell’artigianato sacro in ceramica. Uno degli ospiti del centro diurno “Punto Zero”, che parteciperà al viaggio romano, consegnerà nelle mani di Bergoglio una raccolta di pensieri scritti dagli utenti del centro e dedicati al Papa, un calice in ceramica realizzato e decorato a mano, una copia del libro autobiografico “Una vita possibile” di Paolo Belluzzo, uno dei soci svantaggiati di Futura che oggi ricopre l’incarico di addetto stampa, e una lettera di accompagnamento nella quale tutta la cooperativa invita il pontefice argentino in visita per il 25esimo anniversario della fondazione della Futura.

Paolo Belluzzo
paolobelluzzo@futuracoopsociale.it
(oppure telefonare al 3922354130)

About admin

admin has created 20 entries.

Posta un commento